La Comunità Solare e la transizione Energetica delle famiglie

Il 70% dell’energia che consumiamo è dovuta alle nostre auto e alle nostre case, una fetta importante del totale dei consumi è quindi in carico alle nostre famiglie.

Riscaldamento, trasporti, elettrodomestici sono i principali elementi che concorrono al fabbisogno energetico.

Immagine presa da “Il blog di Beppe Grillo”

Partendo da questo dato è chiaro come siano proprio le famiglie che possono dare un grande contributo alla transizione energetica. 

Ma che cosa si intende con il termine transizione energetica? 

E’ il processo di riduzione dei consumi e di sostituzione dell’approvvigionamento di energia da fonti non rinnovabili (Petrolio, Gas e derivati) a fonti rinnovabili (Solare, Eolico, Idroelettrico).

Perché è necessaria la transizione energetica? Il mondo scientifico è concorde sull’urgenza di contenere l’aumento della temperatura media causato dalla concentrazione sempre maggiore di CO2 e di altri gas ad effetto serra. Il modo per contenere questo fenomeno passa prima di tutto nello smettere di bruciare combustibili fossili per ottenere energia.

Ma cosa fare, da dove cominciare è il problema che spesso assilla la famiglia e senza avere le corrette informazioni o si rimane immobili o si rischia di iniziare un percorso sbagliato.

Ecco perché è nata la Comunità Solare Locale.

Immagine presa da “Energiaoltre.it”

La Comunità Solare Locale è un’associazione di cittadini, è senza fini di lucro che ha come obiettivo quello di aiutare le famiglie a mettere in atto la propria parte di transizione energetica, a ridurre i consumi e a sensibilizzare le persone sui temi ambientali e a promuovere la mobilità elettrica 

Abbiamo visto che la pandemia ha avuto grosse ripercussioni in termini economici e di vittime in tutto il pianeta. I cambiamenti climatici stanno determinando problemi di carattere ambientale, economico e sociale sempre più seri. Se per il covid la scienza è riuscita a trovare il vaccino, per i problemi collegati ai cambiamenti climatici non esiste un vaccino. La transizione energetica è la medicina per la salute del pianeta terra e per gli esseri viventi che lo abitano, esseri umani compresi.

Scritto da Matteo Turra


 Da: https://comunitasolare.eu/

Aderisci alle comunità solari locali

Fai crescere con noi le Comunità Solari Locali per rendere il mondo sempre più pulito

Il Centro per le Comunità Solari è un’associazione privata senza scopo di lucro, spin-off dell’Università di Bologna, nata nel 2015 con il compito di studiare e sviluppare strumento per accompagnare le famiglie nella transizione energetica verso un Mondo Solare cioè alimentato da energia rinnovabile.

Essere un Cittadino Solare significa fare un vero training per imparare a vivere e a costruire la propria città solare mettendo insieme e condividendo le energie in una Comunità Solare.

Iscriviti alle Comunità Solari Locali: riceverai il kit del Cittadino Solare, potrai entrare a far parte di una grande community e iniziare da subito a risparmiare.

I Kit del Cittadino Solare si possono ordinare a titolo di contributo per le attività di ricerca del centro oppure gratuitamente grazie al contributo di ente o di un’azienda che ha deciso di sostenere in questo modo le attività di ricerca.
Se deciderai di sostenere la nostra attività, dopo la registrazione riceverai una e mail con tutte le informazioni necessari.