Populus alba L.

 

  • NOME COMUNE: Pioppo buianco;
  • CLASSIFICAZIONE SCIENTIFICA: DIVISIONE: Angiospermae; CLASSE: Eucotiledoni; ORDINE: Malpighiales; FAMIGLIA: Salicaceae; GENERE: Populus; SPECIE: P. alba;
  • DESCRIZIONE: CICLO VEGETATIVO: perenne; Pianta Arborea:  Albero; Spontanea;  Coltivata;  Forestale;  Pianta officinale;  ALTEZZA: < 30 m; FOGLIE: : alterne, di due tipi: palmato-lobate, margine a grossi denti; FRUTTI: capsula bivalve, con molti semi aventi lunghi peli cotonosi;  COLORE DEI FIORI: diverso tra amenti maschili e femminili; PERIODO FIORITURA: tra Febbraio e Marzo;
  • DOVE TROVARLA: ALTITUDINE (m. slm): < 1000; HABITAT: presso fiumi e laghi in stazioni umide;
  • LUOGHI IN CUI TROVARLA:  Giardino Campagna; Ponte Ronca; Via G. Leopardi; Via Valle;

ETIMOLOGIA:

  • NOME GENERICO: L: "arbor populi" = albero del popolo;
  • NOME SPECIFICO: è riferito a corteccia e foglie (di sotto) bianche;

BOTANICI E SIGLE: L. - Linneo (Carl Nilsson Linnaeus, Carolus Linnaeus, Carl von Linné) (1707-1778);

GLOSSARIO BOTANICO: Alterne: una foglia per nodo. Palmato-lobata:  lembo della foglia  suddiviso in più lobi arrotondati o acuti, ma molto larghi alla base, disposti a ventaglio. Capsula: tipo di frutto secco deiscente, composto da almeno due carpelli e contenente più semi.  Amento :è un'infiorescenza a grappolo.